Guida introduttiva a Battlerite

Battlerite è un figthing game multiplayer, con visuale dall’alto, sviluppato dalla svedese Stunlock Studios. Il gioco, attualmente in fase di “early access” e acquistabile su Steam a 19,99€, sarà successivamente rilasciato come free to play verso la fine del 2017.

Il gioco si basa sul combattimento in un’arena di due squadre di giocatori, 2 contro 2 o 3 contro 3. Lo scopo è  solo e unicamente quello di distruggere l’avversario, utilizzando le skill dei propri campioni e combinandole con quelle dei propri compagni di squadra. Niente farm, niente creep o last hit come nei classici “battle arena” (MOBA per gli amici), ma solo e unicamente abilità nel combattere.

I campioni si controllano muovendoli con i classici tasti WASD e al mouse è affidata la gestione della mira: è infatti indispensabile mirare il proprio obiettivo per mettere a segno le proprie mosse. Le skill vengono attivate usando i tasti destro e sinistro del mouse e i tasti Q E R F e SPAZIO sulla tastiera, mentre il tasto SHIFT viene utilizzato come modificatore per attivare varianti delle skill di base, le cosiddette “EX skill”.

Alcune skill, generelamente la ultimate (tasto F) e le EX, hanno bisogno di energia per essere attivate. L’energia viene generata utilizzando le altre skill o raccogliendo le apposite “Orbs”.

Le orbs sono delle sfere che appaiono periodicamente nell’arena e ripristinano energia (quelle arancioni) o vita (quelle verdi) al campione che le prende. Inoltre, alla fine di un timer chiaramente visibile al centro della mappa, appare anche una mega sfera che ripristina vita e energia a tutti i membri del team che riuscirà a distruggerla (conta chi da il colpo finale, non chi le procura più danno).

Il cerchio si stringe…

Una delle  caratteristiche peculiari del gioco è la rapidità dei match, con partite al meglio dei 5 round (chi vince 3 round ha vinto) che durano al massimo 10 minuti. Ogni round dura infatti 2 minuti, al termine dei quali, se i due team stanno ancora malmenandosi senza riuscire a prevalere sull’avversario, si entra nella modalità Sudden Death. con l’area di gioco che va progressivamente a ridursi.

All’inizio di ogni round, i giocatori devono scegliere un “Battlerite”, che è un modificatore che cambia o migliora una delle abilità del proprio eroe. In questo modo si possono costruire delle build e variare la propria strategia in base all’andamento della partita o all’avversario che si ha davanti.

Attacco, Controllo o Sopravvivenza?

Prossimamente arricchiremo la sezione Guide con degli articoli dedicati alle singole meccaniche, ma la base del gioco è tutta qui, così semplice e pur così intrigante.

Per dirla con le parole del trailer di lancio, “questo è il combattimento nella sua forma più pura… Questo è Battlerite”!

Guida introduttiva a Battlerite ultima modifica: 2017-01-19T01:49:58+00:00 da admin

Lascia un commento